" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

martedì 18 dicembre 2007

a volte ritornano

Lo so che penserete che ho colto al volo l'invito di MoF a scrivere un nuovo post...ma in realta' non e' di un mio ritorno che voglio parlare.
A volte ci si ritrova in uno stato di attesa, non si sa di cosa...e' un senso di vaga tranquillita' che aspetta silenziosa in sottofondo, mentre la vita scorre veloce, velocissima, frenetica come solo sa essere prima delle feste di fine anno, in cui tutti sembrano correre e pretendono tutto, subito, come se non ci fosse un primogennaio a cui fare capo.
E' un periodo sereno questo. Insomma, abbastanza. Nonostante tutto.
Affronto il futuro con il sorriso e fiducia, i miei progetti si arricchiscono sempre piu' di dettagli, diventano piano piano colorati, hanno svolte e risvolti che non mi aspetto. Mai.
Ma non per questo diventano meno belli, anzi...e' come assistere alla nascita di qualcosa che e' collegato a me, ma su cui non ho il controllo totale: la mia vita futura.
Il passato, di contro non mi fa piu' paura. Riallaccio rapporti, provo gioia nel risentire persone che pensavo perdute, non temo incontri-contatti piu' o meno fortuiti.
E poi c'e' un ritorno. Improvviso.
Che non sai giudicare, non sai valutare, che ami, che odi, che ti fa paura, a cui non pensi mai e che non smetti di pensare.
C'e' un ritorno ed una maledettissima coincidenza sotto forma di nuova canzone che parla di noi direttamente dalla radio appena accesa.
C'e' un ritorno...e occhi che ridono e parole leggere e tutto un passato che di nuovo e' presente e...e io non so come andra' a finire.
Pero' sono felice che tu sia qui.

8 commenti:

Master of Fouls ha detto...

zzzzzzzzzzzzzzzzz

MoF

°bio° ha detto...

c'è un ritorno, e ciò vuol dire che non c'è stata una fine, che molto deve essere ancora detto, scritto, cantato. Molte parole, molti attimi devono anocra essere vissuti, molte fotografie scattate. Bellissimo. La vedi in questo la perfezione della vita?

Master of Fouls ha detto...

ronf ronf ronf...

MoF

mimidef ha detto...

il fatalismo è uno stato d'animo molto natalizio. approvo e condivido
:D

mario ha detto...

rompina ho letto attentamente il tuo blog.......hai ragione sei un genio
ahahahhahahahahhahahahahahahhahahahahhahahahha
t va scambio di link

rompina ha detto...

mario...al di la' che questo tuo ultimo commento mi pare una "presa per il...", guarda che ti ho gia' linkato... ;o)

rompina ha detto...

@MoF: SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA!!! Cappuccino extra-strong e brioche per te caro, "Hey Ya!" degli Outkast nello stereo a palla...cosi' ti svegli per beneeee!!! ;o)

mario ha detto...

scusami ti linko subito bacio dal divano