" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

lunedì 14 gennaio 2008

profumo di donna

Io sono come gli animali...annuso ogni cosa per (ri)conoscerla, per sentirla mia...la devo toccare, mi deve piacere il suo odore...la cosa vale ovviamente per cose e persone.
Ho letto da qualche parte che gli odori evocano ricordi e sensazioni molto forti perche' non sono filtrati in alcun modo...arrivano direttamente alla parte del cervello che gestisce i ricordi e bam!, ti ritrovi catapultato in un tempoluogo diverso, rivivi sensazioni, rivedi posti, cose, persone, diventi piu' giovane in un botto...
A voi non capita mai?
Io conservo tra i miei ricordi piu' cari il profumo di mia madre, ricordo che sentire il profumo della persona che amavo me lo faceva sentire piu' mio, mi faceva sentire a casa...
Anni fa, neppure molti, ho finalmente trovato il mio profumo, quello che mi si cuciva addosso come un abito di sartoria, perfetto per me dal nome all'ultima nota aromatica.
Ora...un uomo mi ha regalato un nuovo profumo..."ho notato che l'avevi finito", mi ha detto.
Io non gli ho risposto che avevo solo cambiato posto alla boccetta, non gli ho detto che era come mi stesse dando un qualcosa di..."non mio"...
"Non sapevo quale prenderti, spero che questo ti piaccia...tu non ne hai uno preferito, vero?".
Si', in realta' ce l'ho...ho il mio profumo sartoriale cucito sulla mia pelle...quello che mi fa sentire vera, quello che mi da l'insicurezza di tutte le mie sicurezze...ho guardato la confezione azzurra del nuovo profumo, l'ho toccata, ho sentito che era morbida, ho accarezzato le forme spigoloserotonde della boccetta, ho annusato...vediamo se posso cucirmi addosso il profumo di qualcun altro...
Ora sono qui, che sento l'odore della mia pelle, che respiro me stessa, e cerco di (ri)conoscermi di nuovo...

7 commenti:

°bio° ha detto...

L'odore ha veramente una potenza incredibile; le immaini possono portare alla memoria ricordi passati, ma il profumo ci riporta indietro nel tempo, gli occhi si velano, il suono esteriore si attutisce e ci ritroviamo in un altro tempo.. Per questo sono così importanti gli incensi nelle funzioni di qualsivoglia credo..
Mi fai pensare ad una cosa, ora.. Io non uso profumo, mai. Forse.... voglio lasciarmi dietro tutto.. ci penserò..

Fragola ha detto...

é vero rompina... non mi piace chi cambia profumo come gli abiti. chi si lascia "spruzzare" qualunque fragranza dalle commesse dei negozi. se il nuovo profumo non ti convince usalo sugli oggetti (l'agenda, i fazzoletti ...) non su di te!

.::fra::. ha detto...

Mi è successo una volta. Di riconoscere il profumo di una persona. Camminavo per la strada e l'ho sentito come fosse a due passi di distanza. Solo che non era lui ma un'altra persona. Magari i profumi sono come i profili genetici e ogni tanto ce ne sono due quasi identici che invece appartengono a persone diverse :-)

davmo ha detto...

Verissimo!
...pensa che io capisco proprio tramite l'odore (davvero, non è una cazzata) lo stato d'animo della mia dolce metà!!!


Ah, sono capitatoi qui un pò per caso, un pò (tanto) tramite zion, e magari ci ricapito...a presto!!!

mario ha detto...

adoro riconoscere le persone dal loro profumo
una ragazza mi disse:
sono entrata a casa tua,non c'eri,ho sentito il tuo profumo mi sei mancato...
mi è piaciuto tanto sentirmelo dire

davmo ha detto...

...mario, ma non era una canzona???
eh eh eh
scherzo, forse

Callista ha detto...

Quanto è vero... Certi odori non si scordano mai, e risentirli ha una potenza incredibile
Baci baci