" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

martedì 6 maggio 2008

bertolda, bertoldina e i cacasenni


Accade che finalmente e' primavera...anzi, oramai quasi estate.
Stamattina mi sono alzata prestissimo, avevo un appuntamento dall'altra parte della citta' alle 9 in punto...ma proprio dalla parte opposta, eh? Pure un po' fuori Milano...vabbe'.
Dopo aver trotterellato a destra e a manca per i vari appuntamenti e avere contemporaneamente fatto e ricevuto milleduecento telefonate con casini annessi, finalmente (??) arrivo in ufficio.
Dove mi si rompe d'improvviso la cerniera dei pantaloni.
Abbiate pieta' e non infierite...la mia collega (l'unica fortunatamente non chiusa in riunione col capo) scoppia a ridere, io pure.
"Togliti i pantaloni che li porto alla sarta qui sotto, le spiego l'urgenza e vedrai che ti mette una nuova cerniera subito!", dice lei.
Non ho alternative, mi chiudo nel mio ufficio e rimango in maglietta e perizoma...
Nel frattempo la mia collega ha a che fare con (nell'ordine di apparizione): una sarta che parla solo pugliese stretto, suo marito egiziano che parla con un forte accento arabo-pugliese, l'impiegato di un'agenzia immobiliare che ha promesso una scrivania (???!!??) all'egizio-pugliese in cambio della presentazione alla mia collega.
Io attendo speranzosa in ufficio, tendendo l'orecchio ai rumori al di la' della porta...mi sono chiusa a chiave, ma vorrei evitare che la notizia si diffonda...
D'improvviso un dubbio, chiamo la mia collega sul cellulare: "ma ti sei portata le chiavi??!?"...in risposta solo la sua risata...sigh.
Ora, la situazione era questa...io discinta chiusa nella mia adorata stanza, la mia collega con sarta/marito/marpione/scrivania e pantaloni miei di sotto senza chiavi, colleghi vari e capo nella stanza di fronte alla mia in riunione...vediamo se indovinate che e' successo...

(sembriamo l'armata Brancaleone...)

14 commenti:

"The ArtiSt" ha detto...

Ti hanno beccato in mutande? Ma tu hai negato dicendo che erano loro in mutande mentre tu eri completamente vestita?

Angel Of Silence ha detto...

Di soppiatto sei dovuta uscire dalla tua stanza per andare ad aprire alla tua collega che, con gli occhi incollati sulla porta oltre la quale era in corso la fatidica riunione, pregando che nessuno dovesse uscire in quel momento. Appena tornata in ufficio scopri che la sarta non ha potuto ripararti subito la lampo, ma la tua fiera e fidata collega è andata a comprarti un altro paio di pantaloni.
L’amicizia unisce verso un’impresa non indifferente. E la vostra mi sembra un primo tempo da applausi.
L’alternativa sarebbe stata… farsi cogliere a mezzo busto negando totalmente il fatto e dando del “maiale” al malcapitato o chiedendogli se avesse mai visto una donna.
“Mordivoi sifonai, nun v'avessi visto mai!”

Fragola ha detto...

Gli hai buttato le chiavi dalla finestra? Hai mandato qualcuno ad aprirle dicendo che eri impegnata al telefono?
Dimmi solo che non sei scesa in mutande, se no rido troppo!

Mafalda ha detto...

No, no, no ... daiiiii!!!

Devi assolutamente aver trovato il modo di lanciare le chiavi alla tua collega ... non sei uscita in mutande ... anzi, in perizoma ... non ci credo!!!

Che ridere!!!

DUBBAFETTA ha detto...

hai lasciato che fossero loro ad aprire facendo finta di non essere mai andata in ufficio..diamine quanto posso durare le riunioni?..comunque perizoma aparte non è che avevi anche il buco all'alluce nelle calze?, sarebbe stato troppo :-)

Bk ha detto...

ma perchè non ce l'avete un citofono e gli altri colleghi le aprivano il portone? mmmm
e poi che si va al lavoro in perizoma?

lindöz ha detto...

In una puntata di mr.Bean succedeva la stessa cosa... lui biotto rimaneva chiuso fuori dalla sua stanza d'albergo.. spero non ti sia successo tutto quello che è successo a lui!!??

Baol ha detto...

Se ha bisogno di un traduttore dal pugliese chiamatemi...l'arabo pugliese non l'avevo mai sentito :)

rompina ha detto...

@artista: buona scusa...purtroppo non lavoro in un reparto geriatrico...

@angel: veramente io stavo per uscire a comprare dei nuovi pantaloni...e' stata proprio la mia collega a fermarmi appena in tempo, la lampo s'e' rotta circa 10 secondi dopo...

@fragola: piuttosto che uscire in mutande mi sarei murata viva...

@mafalda: ma come che ridere? la situazione era tragica, sai??? pensa che non avevo nemmeno capelli biondi da scuotere...sigh.

@dubbaffetta: uhe'...buco nelle calze??!? stai parlando con una signora ragazzo... ;o)

@bk: glielo avrebbero aperto...ma chiusi in riunione non avrebbero mai collegato rumore citofono=dobbiamo alzarci...sai, erano tutti uomini... :oP comunque...si', in perizoma...dici che sarebbe stato meglio senza???!?!? ;oD

@lindoz: l'ho vista pure io quella puntata!!! pensa, avevo anche il bagno di fianco...ma non ho fatto buchi...

@baol: la mia collega e' pugliese, non ha avuto problemi...le ho pure dato occasione di farsi due risate in un periodo nero, non la finiva piu' di ringraziarmi...

PER TUTTI: alura...ovviamente il mio capo e i colleghi sono usciti dalla riunione e non trovando piu' la mia collega alla scrivania e me chiusa in ufficio, hanno cominciato a cercarci...nel frattempo la mia collega ha citofonato ed e' salita con i miei pantaloni in mano, mentre io da dietro la porta del mio ufficio tentavo di spiegare vagamente al mio capo perche' non potevo aprire...fino a quando non sono arrivati i pantaloni...tutti non fanno altro che chiedermi di vedere la cerniera ora... :oS che figuraaaaa!!!

AndreA ha detto...

Una bellissima avventura!!! :-DDDD

Un bacio, senzacernierechesiromponocosìnonbisognatrimanereinperizoma, buona notte !! :-)))

.::fra::. ha detto...

Prevedo sogni agitati per i tuoi colleghi masculi nel futuro prossimo venturo.
:-P

davmo ha detto...

FANTASTICO
gran momento di vita direi..eheh, le risate si sprecano, no?

Potrebbe essere una sexy-commedia all'italiana di qualche anno fa...te, la scrivania e il perizoma...eheheh!!!

piccola ile ha detto...

che ridere rompina!queste cose sembra accadano solo nei film...poi quanto ti succedono nn vuoi crederci!
Meraviglioso!

M@rcello;-) ha detto...

no dai, non ci posso credere! :) ... va che sono debole di cuore, avvisa prima di fare certi post! ;)

(... ora mi rendo conto di quanto sia scaltro a prendere sempre i pantaloni con i bottoni! ;)

buona settimanella,
M@;-)