" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

lunedì 4 febbraio 2008

l'oreal?

Sono due giorni che l'ex-guerriero della luce (si dovra' meritare di nuovo questa definizione, al momento non me lo ricorda nemmeno da lontano...) d'ora in poi Picachu (grazie MoF per la definizione) mi cerca sul telefono di casa. Quello si trova sull'elenco, anche se cancellato e' recuperabile... (vena velenosa...)
Anyway, per evitare rotture ad oltranza, oggi dopo l'ennesima telefonata persa e solo dopo aver sbrigato tutto quello che potevo/dovevo sbrigare, mi convinco a chiamare per sapere che cos'e' di tanto importante Picachu mi deve dire.
Pur non nutrendo molte speranze, non immaginavo certo che la telefonata partisse e proseguisse sui toni del "e' tanto che non ci sentiamo, ma come mai? e' un peccato che ci siamo persi di vista!"...
Ora, io e te non ci sentiamo mica per caso...abbiamo litigato, te lo ricordi? te lo devo dire io? sono successe una marea di cose, a Natale non ci siamo nemmeno visti. "mi hanno detto che mi hai lasciato un regalo...ma non dovevi!"
E che dovevo fare, riportarmelo a casa??? Come una stupida, in quel periodo pensavo che ci saremmo visti, che ci saremmo scambiati i regali, che avremmo passato tempo insieme...come fanno gli amici che abitano lontani quando hanno la possibilita' di rivedersi...e invece no.
Non e' successo, non ti sei piu' fatto vivo, nemmeno io...e mica per caso, c'e' una ragione e il fatto che tu faccia finta di nulla mi fa solo capire ancora una volta quanto siamo diversi e lontani io e te, quanto ragazzino puoi essere, quanto l'affetto mi abbia fatto passare sopra queste cose in passato.
E ancora adesso che sono trascorse ore da quella telefonata, mi chiedo perche' non ti abbia detto tutto questo in faccia, invece di sentirmi piegare in due per la delusione e il dolore di staccarmi, ancora una volta, da te.
"promettimi che ci sentiamo, che ricominciamo a sentirci come qualche tempo fa, promettimi che mi richiami".
Ti ho risposto un solo, flebile, si' bugiardo sussurrato.
Invece sai che c'e'?
C'e' che io non ti richiamo manco per niente, se vuoi mi richiami tu e la prossima volta non ti salvi, giuro...sai perche'?
Perche' per una volta faccio culo io, per usare un'espressione alla derelitte, e a ragion veduta.
Perche' ti ho dato mille possibilita', perche' mi hai deluso e piu' di una volta, perche' mi hai mentito, perche' sei un ragazzino capriccioso ed egoista...e poi PERCHE' IO VALGO!
Eccheccavolo!
E se non lo capisci, son problemi solo tuoi.
Vaffanculo.

8 commenti:

Barbara ha detto...

Brava Rompina per questo sfogo. Si sta meglio dopo aver mandato in culo qualcuno. Mi sa che anche io dovrei farlo uno di questi giorni. E grazie per le tue parole di conforto e sostegno che hai lasciato sul mio ultimo angosciato post. Ti abbraccio.

pavel ha detto...

Grande,insomma un po' forte la conclusione ma sicuramente sentita.
Hai fatto bene,quando ce vo' ce vo'...

Un abbraccio

luku ha detto...

sticazzi!!

Master of Fouls ha detto...

come ti ho già detto...sprechi il MoF Event per mandare a fare in culo uno che ce l'ha piccolo o comunque non gli funziona più, o ha finito i soldi per andarea zoccole...ma tu sei matta!!!!!

Vaffanculo è poco....non comportarti da donna per una volta e lascialo nel suo brodo...

MoF

p.s. se il telefono di casa è cancellato, si è procurato le guide vecchie?

Joan Doe ha detto...

evvai rompina!!!

Gianluca ha detto...

Chapeau.

L ha detto...

Perchè io valgo mi ha colpito. Verissimo. Molta gente vale. Povero chi non se ne accorge.

Ciao,
L.

AndreA ha detto...

Quando hai ragione, hai ragione...

Buona serata! :-)