" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

martedì 13 novembre 2007

com'e' strana la vita

Non so a voi, ma a me ultimamente capita di vedere le cose in prospettiva.
Mi spiego...negli ultimi anni per vari motivi la mia vita si era come fermata.
O meglio...ero io che ero ferma, immobile, cristallizzata in un presente ostaggio del passato, non riuscivo a fare programmi...vivevo alla giornata, con tanti sogni che rimanevano tali...perche' io mi limitavo a sognarli e basta.
Sapete che c'e'?
C'e' che ora, piano piano, inizio a muovere i primi passi, come nella vecchia pubblicita' della Chicco.
Ho progetti a breve, medio e lungo termine.
Ed e' B - E - L - L - O!!!
Lo avevo dimenticato...
Se ogni tanto ho qualche incertezza...mi permetto il lusso di fermarmi a pensare a cosa voglio veramente...e poi mi rimetto in moto. Semplicemente.
Ci sono delle cose, poi, su cui non passo piu' sopra...per esempio scuso molto meno di una volta le mancanze di rispetto di chi mi sta piu' o meno vicino.
Una cosa ovvia?
Meno di quanto uno possa pensare.
E quando arriva un periodo di nuovo duro...scrollo le spalle, faccio un bel respiro e sorrido al destino...prima o poi passera'!!!

"E quando penso che sia finita,
è proprio allora che comincia la salita.

Che fantastica storia è la vita."
(A. Venditti)

6 commenti:

Master of Fouls ha detto...

...ti piacciono i Queen?

MoF

rompina ha detto...

ho paura a rispondere di si'...comunque si', mi piacciono i Queen, then? :oS

Master of Fouls ha detto...

...non avere paura...sono molto più tranquillo e discreto di quello che sembro...

non sono quello che sembro!!!!
ma non è colpa mia se sembro quello che sono...

ho visto il titolo del blog...adoro quella song dei Queen!

MoF

°bio° ha detto...

E' bellissimo rinascere, svegliarsi e sentire che qualcosa è cambiato, che la nostra visione della vita ha subito delle modifiche. Ed è bellissimo rientrare nel mondo, riassaporarlo, un pò come farebbe un astronauta dopo mesi e mesi nello spazio.

Eliduin ha detto...

Queen??? Io ho subito pensato ad I believe I can fly di R.Kelly...
I believe I can fly
I believe I can touch the sky
I think about it every night and day
Spread my wings and fly away
:D
(Beata Ignoranza!!!)

rompina ha detto...

@bio: bella la visione della terra dallo spazio...ma ad un certo punto ti trovi a corto d'ossigeno e ti re-immergi di nuovo nel marasma che avevi fuggito...

@ MoF e eliduin: e se vi dicessi che nessuno dei due ha centrato il punto...? :oD
pero' e' bello, mi piace moltissimo vedere quante facce ed interpretazioni e sensazioni, ricordi, emozioni possono nascere da una cosa sola!

PS: belle canzoni entrambe, anyway...