" I MURI ESISTONO PER UNA RAGIONE, NON CERTO PER ALLONTANARCI, MA PER DARCI LA POSSIBILITA' DI DIMOSTRARE DAVVERO QUANTO VOGLIAMO UNA COSA"

mercoledì 5 marzo 2008

finding my land




Vivo battagliera, energia profusa a realizzare sogni, pezzetto dopo pezzetto, mattoncino dopo mattoncino.
Vivo battagliera, con un'aura di dolcezza affronto le anime sconosciute, fiduciosa, timorosa, con un sottofondo di sfiducia per le bastonate ricevute...un gatto.
Come una gattina randagia, che non vorrebbe altro che dolcezza, una carezza, ti guarda con gli occhi spalancati e si ritrae appena c'e' una mano che si allunga verso questa testolina incomprensibile a chiunque, anche a me.
Vivo battagliera, non ho una casa, se non nella mia testa, se non nel futuro...so bene quello che voglio, so bene dove voglio dirigere i miei passi...come l'Alchimista viaggio verso le Piramidi per trovare il mio tesoro...chissa' se ci sara' (di nuovo?) un Fatimaequivalente sulla mia strada...
Chi vive di certezze mi e' lontano...le uniche che ho sono nei miei sentimenti, forti, inossidabili...mi fanno tremare, vibrare, emetto note come fossi musica, sorrido di luce, ascolto il vento, mi lascio accarezzare dalla tempesta.
Non ho trovato esseri uguali a me. Forse uno molto simile, ma con abbastanza differenze da farci allontanare, alla fine.
Tutto o niente, come al tavolo di una roulette immaginaria...tutto o niente, rosso o nero, forse abbiamo puntato sui numeri sbagliati...e io che apprezzo cosi' tanto le sfumature, la delicatezza di perdersi in un altro colore, affronto l'impossibilita' di vivere se non nell'assoluto contrasto.

"Due stelle ruzzolanti, giu' dal cielo son finite
tu ora non lo vedi...ma le mani sono unite"

8 commenti:

Master of Fouls ha detto...

chi vive nelle certezze non ti è così lontano, gatta randagia...è più vicino di quanto tu pensi...perchè tu stessa sei "certa delle tue incertezze"!!

MoF

Sturm und Drang ha detto...

Oddio è bellissimo questo post...
Come ti capisco, anche io, certezze zero!
E ne vorrei qualcuna!
Ciao

Mafalda ha detto...

Bello veramente questo post!

Vita piena di incertezze, pochissime certezze ... incerte pure quelle!

Ussignur che confusione!!!

Bacio

Fragola ha detto...

post meraviglioso...

Sara ha detto...

Bel post,chissà quanti di noi ci si ritroveranno...
La certezza più grande,e che bisogna difendere con le unghie perchè nel corso della Vita molti tenteranno di abbatterla, è la consapevolezza di noi stessi,di CHI siamo,non cosa,che è diverso.

Dici che hai punti fermi nei tuoi sentimenti..a me non sembra poco...

Ti capisco,è vibrante essere emotivi.:-)
Un abbraccio

Marco ha detto...

siamo solo noi ciò che decidiamo di essere...con i nostri colori e le nostre sfumature...ti meraviglierai rendendoti conto di averne anche te...non ti precludere mai nessun futuro possibile...tutto per un motivo...

AndreA ha detto...

E' importante non perdere ne la calma e ne la pazienza...un po' di certezze o parti di esse, oltre quelle che hai già, arriveranno...

Un abbraccio.

rompina ha detto...

@MoF: se se se... ;oP

@greg: ma grazie!

@Mafy: grazie anche a te cara...

@fragola: ok, ora mi fate arrossire...

@Sara: sono d'accordo con te, su tutto!

@Marco: non mi precludo nulla...il senso di essere circondata da persone che vivono di certezze e di sentirsi distante in qualche modo e' proprio questo: sono aperta alla Vita...e niente e' per caso, lo sai anche tu...

@Andrea: ok...dai vostri commenti vedo che ho mandato un messaggio diverso da quello che volevo...ma va bene cosi'!!! ;o)